Free tour nel cervello di una svarionata (e lo so che "dull" non vuole la esse…)

Tenere duro

Prima di cena riparto per la Valle del Destino, dove mi attende il mio futuro.
Anche stavolta viaggetto in notturna ma con partenza anticipata di 4 ore nella speranza di non dover correre a 180 km/h fissi per recuperare il tempo speso per i lavori in corso in autostrada. Questo è l’ultimo atto poi potrò rilassarmi un po’, distendere i nervi, respirare senza pesi sui polmoni. Ne arriveranno altri col tempo, di pesi, ma non questi; devo ripigliarmi alla svelta per poterli affrontare in forze. Ormai mi frigge il cervello al solo bisbigliare delle farfalle…

Annunci

2 Risposte

  1. miononnoincarriola

    E il sacerdote?

    giovedì, 17 maggio 2012 alle @ 15:57

    • Il CosoBendetto (chiamamolo così che è meglio…) persevera ma al telefono mi nego. Mi pare di star a depistare uno spasimante adolescente non richiesto…

      giovedì, 17 maggio 2012 alle @ 16:47

Commentino?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...