Free tour nel cervello di una svarionata (e lo so che "dull" non vuole la esse…)

Separazione

Non lo vedo, annuso, tocco e assaporo come si deve da mercoledì, vale a dire due vite e mezzo. Sentirlo no. Lo sento ogni giorno, e non intendo dire di quando parliamo al cell, via sms o su msn. Fa strano, tanto strano questo piccolo silenzio.
Domani lavoro, è sicuro che non ci si veda, e mi chiedo se sia un sacrificio restare lontani ora che ci si è ritrovati o se sia così che le cose devono andare.
Però dai, son stata brava finora a resistere senza farmi pare a nastro, come mio solito. Ne ho fatta solo una. Grande come una casa.
Andiamo a gigioneggiare va’ che è meglio…

Annunci

15 Risposte

  1. E che hai fatto?
    Disgrasssssiata! 😀

    domenica, 19 febbraio 2012 alle @ 10:20

    • Io? Nulla. Ho fatto come diceva il buon Lucio: “cerca di evitare tutti i posti che frequento e che conosci anche tu nasce l’esigenza di sfuggirsi, per non ferirsi di più”…

      domenica, 19 febbraio 2012 alle @ 15:57

  2. azalearossa1958

    In qualche modo dovremo benn difenderci, no?

    Baciobà!

    domenica, 19 febbraio 2012 alle @ 15:58

    • Se non per dar tempo al cuore di riprendersi tra un’emozione e l’altra, per mantenere almeno una parvenza di sanità mentale.
      Tocca sempre difendersi. Che palle però!

      domenica, 19 febbraio 2012 alle @ 16:02

  3. premetto che non ho letto e non sono a conoscenza delle “precedenti puntate” .. però si sente tanta tanta tanta tensione quando scrivi di determinate cose…anzi.. di una determinata persona….

    martedì, 21 febbraio 2012 alle @ 17:30

    • E non ti sbagli. C’è una marea di tensione, sia nella mia vita in senso lato, che in quella sentimentale.
      Davide ha una vita densa, ampia, piena di materia. Alcune estensioni di lui per me sono scogli, per lui sassolini, e a questi scogli-sassolini non vuole rinunciare o mi illude, quando spingo perchè se ne allontani, di poter liberarsene quando vuole. Non è un rapporto disteso, è teso, tirato però sai com’è, al cuore non gliene frega una beneamata quando ingrana la quarta…

      martedì, 21 febbraio 2012 alle @ 17:42

      • ma siete “fidanzati”? perdonami ma il mio cervello becero ragiona per compartimenti. per fortuna il cuore è a briglia sciolta…

        martedì, 21 febbraio 2012 alle @ 17:52

        • No. Io sono sulla via della perdizione (nel senso che ci vado piano visto che già mesi fa ero andata di testa per lui ed ero finita con il naso contro il muro), lui anche ma fa il trattenuto. Diciamo che preferisce le sicurezze della strada vecchia anzichè rischiare quella nuova.

          martedì, 21 febbraio 2012 alle @ 17:56

          • gosh….. allora scrivi… scrivi kg di roba… e godi… goditela che è stupendo tutto secondo me.
            che basta uno sguardo, un tocco, una virgola e mondi interi si sconvolgono.
            ma questo è un modestissimo parere

            martedì, 21 febbraio 2012 alle @ 17:58

Commentino?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...