Free tour nel cervello di una svarionata (e lo so che "dull" non vuole la esse…)

Notte di S. Lorenzo

Ridatemi le stelle che nel cielo non ci son più
Ridatemi la vita che ho perso per via
Alle Oscure Valli offro il nutrimento della mia Notte
Misto al carezzevole suono del flauto irlandese

Ridatemi i pensieri e i ricordi
Gli sguardi fusi al buio che mi culla
Le ore spese alla finestra
Nelle certezze più insicure del mio cuore

Quel che dimentico forse è già passato
Ma non accetto il vuoto spento sopra la mia testa
Ho troppi sogni che attendono
Ridatemi le stelle….

 

Annunci

Commentino?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...