Free tour nel cervello di una svarionata (e lo so che "dull" non vuole la esse…)

Natasha Richardson

Ieri, girando alla ricerca di foto della mia ultima ossessione maschile, sono capitata sul sito di mymovies.it. Dando una rapida occhiata al sito, più per curiosità che per interesse vero e proprio, mi è saltata agli occhi la notizia dell’incidente di Natasha Richardson.

Lunedì scorso, trovandosi in Quebec con il marito Liam Neeson, attualmente impegnato sul seti di "Chloe", si era concessa una giornata sulle nevi di Mont Tremblant, a 120 km da Montreal, per imparare a sciare con un istruttore.
Durante la lezione pare sia caduta, battendo violentemente il capo; le sue condizioni erano buone, nessuna ferita, a quanto riporta lo stesso istruttore, che pe sicurezza aveva ugualmente chiamato una pattuglia che la riportasse a valle.
Circa un’ora più tardi, però, l’attrice aveva accusato dolori intensi alla  testa ed era stata ricoverata per accertamenti, che aveva evidenziato un forte trauma cerebrale. In breve tempo è poi caduta in coma.
Martedì i familiari hanno disposto il suo trasferimento al Lenox Hill Hospital di New York, dove è stata raggiunta anche dai genitori, l’attrice Vanessa Redgrave e il regista teatrale Tony Richardson.
Ormai in coma irreversibile, si stava valutando se e quando staccare la spina che la teneva in vita.

Questo era già sufficiente per addolorare chi le voleva bene e la seguiva, come attrice.
Stanotte, mentre i dottori cercavano di prendere tempo, si è spenta.
Una splendida donna di 45 anni, nel fiore degli anni, per una stupidissima caduta durante una lezione di sci.

Annunci

4 Risposte

  1. Ciao, cosa fai?

    sabato, 21 marzo 2009 alle @ 13:12

  2. Ciao, cosa fai?

    sabato, 21 marzo 2009 alle @ 13:12

  3. Cosa faccio?
    Versione ufficiale: studio e mi preparo alla discussione della tesi.
    Versione ufficiosa: sclero!
    Sempre felice di trovarti, maria!!

    domenica, 22 marzo 2009 alle @ 18:14

  4. Cosa faccio?
    Versione ufficiale: studio e mi preparo alla discussione della tesi.
    Versione ufficiosa: sclero!
    Sempre felice di trovarti, maria!!

    domenica, 22 marzo 2009 alle @ 18:14

Commentino?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...