Free tour nel cervello di una svarionata (e lo so che "dull" non vuole la esse…)

Résumé dell'incontro con il Padraig

Non c’è molto da dire riguardo al nostro pomeriggio in città…
Più che un walk&shop pareva di assistere al confessionale del Grande Fratello… siamo stati tre ore (!) seduti al caffè dietro il bistrot a ciarlare di noi e ascoltare i cd che mi aveva portato giù con il mio lettore, che definirlo sfranto sa di eufemismo…
A farci compagnia sul tavolo due cioccolate aromatizzate fumanti, che sono state seguite da un’altra cioccolata aromatizzata e un punch (un’altra cioccolata nel mio stomaco non ci stava). Sicchè, all’uscita sembravamo Hansel e Gretel tanto eravamo paonazzi in volto…
Siamo rimasti così a lungo che la tipa alla cassa del locale ci ha chiesto se era la seconda volta che entravamo lì… nel senso che credeva che fossimo usciti e poi tornati… per lei era passata un’eternità da quando eravamo entrati e invece eravamo sempre restati lì…

Tutto sommato è stata un’intensa mezza giornata che mi ha ristorato.
Pad’, oltre il cd cicciotto, mi ha pure regalato del tè all’arancia: avrebbe voluto che gli dessi un bacetto come ringraziamento ma ho declinato la proposta (mi pareva strano che non ci provasse
)…

Annunci

13 Risposte

  1. ti è stato mandato l’invito per partecipare al blog http://ilcondominiodisplinder.splinder.com

    mercoledì, 14 dicembre 2005 alle @ 11:40

  2. Finalmente avrò un appartamento tutto mio… basta dormire a casa di nonna! Sì all’emancipazione femminile!

    mercoledì, 14 dicembre 2005 alle @ 11:46

  3. beh. niente male, direi. 🙂

    mercoledì, 14 dicembre 2005 alle @ 18:42

  4. Che cosa? Il mio nuovo appartamento, il Pad’,il cd cicciotto o il bis di cioccolata aromatizzata?

    giovedì, 15 dicembre 2005 alle @ 10:32

  5. Ciao Fed! Tutto cio’ mi fa venire in mente una domanda curiosa: ma il Pad lo conosce l’indirizzo del tuop blog…?

    giovedì, 15 dicembre 2005 alle @ 14:47

  6. ehi! ho notato ora che io mio link ha un posticino anche qui!aspetto di vedere che commento ci metterai.però ti dico subito che mi stai simpatica, sono una diretta e sincera io.e anche curiosa di sapere chi sia per te questo pad’…

    giovedì, 15 dicembre 2005 alle @ 22:39

  7. Ehm…eccomi qua…frugando tra i cassetti dei vecchi post ho trovato il tuo…e ho pensato…ma te guarda questa, che non passa più a leggere le mie mirabolanti avventure…
    In effetti, però, sono un pò una tesina a pinolo; ho cambiato il nome al blog, e non ti avevo avvertita!!! So che questa notizia finalmente ti regalerà un raggio di luce ed un sorriso, come so che ti stavi disperando per la mia sparizione…
    Scherzi a parte…
    Io mi ti linko volentieri…Se ti va, oltre a cambiare il tuo link verso di me, perchè non mi passi a fare una visita??? Non sai che ti sei persa!!! (dai, lo so che è una bischerata, ma ci stava tanto bene!!!)

    Una carezza, ed un sussurro

    martedì, 20 dicembre 2005 alle @ 17:16

  8. ps: sono il bastardo, ricordi??? 😀

    martedì, 20 dicembre 2005 alle @ 17:17

  9. Ricordo.. ricordo… è che il tempo a mia disposizione scarseggia e devo finire per Natale il 90% del lavoro che mi ha dato il capo… il solito suicidio autorizzato…
    Quando posso torno a scrivere ma soprattutto a girovagare da brava vagabonda tra i blog…
    Non disperate miei diletti!
    Fed

    mercoledì, 21 dicembre 2005 alle @ 17:29

  10. Ti sei presa il tazzone di cioccolata calda…e poi vieni nel mio blog a dire che metto le immagini dei dolcetti?
    Eheheheheh Fedelmuzza bella un Kiss smuack!

    mercoledì, 21 dicembre 2005 alle @ 19:28

  11. ciao Fed, buone feste!!
    hachi

    venerdì, 23 dicembre 2005 alle @ 20:11

  12. Blues in memoria

    Fermate tutti gli orologi, isolate il telefono,
    fate tacere il cane con un osso succulento,
    chiudete i pianoforti e tra un rullio smorzato
    portate fuori il feretro, si accostino i dolenti.
    Incrocino aeroplani lamentosi lassù
    e scrivano sul cielo il messaggio Lui È Morto,
    allacciate nastri di crespo al collo bianco dei piccioni,
    i vigili si mettano guanti di tela nera.
    Lui era il mio Nord, il mio Sud, il mio Est ed Ovest,
    la mia settimana di lavoro e il mio riposo la domenica,
    il mio mezzodì, la mezzanotte, la mia lingua, il mio canto;
    pensavo che l’amore fosse eterno: e avevo torto.
    Non servon più le stelle: spegnetele anche tutte;
    imballate la luna, smontate pure il sole;
    svuotatemi l’oceano e sradicate il bosco;
    perchè ormai più nulla può giovare

    W.H. Auden da “La verità, vi prego, sull’amore”

    Funeral Blues

    Stop all the clocks, cut off the telephone,
    Prevent the dog from barking with a juicy bone,
    Silence the pianos and with muffled drum
    Bring out the coffin, let the mourners come.
    Let areoplanes circle moaning overhead
    Scibbling on the sky the message He Is Dead,
    Put crepe bows round the white neks of the public doves,
    Let the traffic policemen wear black cotton gloves.
    He was my North, my South, my East and West,
    My working week and my Sunday rest,
    My noon, my midnight, my talk, my song;
    I tought that love would last for ever: I was wrong.
    The stars are not wanted now: put out every one;
    Pak up the moon and dismantle the sun;
    Pour away the ocean and sweep up the wood;
    For nothing now can ever come to any good.

    giovedì, 29 dicembre 2005 alle @ 12:19

  13. Patients and families our most important buy phentermine. Hdl improved from opioid use in. Significant problems with and relaxation training another because of the intervention used Significant. Compared with standard loss would result.

    domenica, 26 febbraio 2006 alle @ 15:33

Commentino?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...