Free tour nel cervello di una svarionata (e lo so che "dull" non vuole la esse…)

Sproloquio – Quarta puntata

Intanto che mi scervello per il blogrodeo di oggi, ho spedito la lettera al Padraig dopo che mi ha tartassato per tutto il weekend con mi mandi tutto via mail?, allora ti sei scaricata i titoli… me li mandi in casella?, ecc… ecc…
Il caso ha voluto che da venerdì che l’ho scritta, la busta si sia aperta. Va beh… poco male… vado alla posta e mi faccio dare la colla… il mastice… la fiamma ossidrica… insomma un po’ di cemento per chiudere la lettera.
La tizia allo sportello m’ha guardato strano, del tipo A’ morta di fame! Manco ‘a colla c’hai in casa?!, quando le ho chiesto, con tutto il garbo di cui sono dotata alle 9 e mezza del mattino, se per cortesia avrebbe qualcosa per chiudere la busta...
Mi passa un tubone formato industriale di colla… vuoto purtroppo. Cerco di arrangiarmi con i residui di pritt tarocca per chiudere la busta mentre quella continua a guardarmi come fossi una clochard vestita da universitaria… poi mi fissa le mani, la smaniosa movenza con cui infilo il dito nel tubone e spalmo la colla. Penso macche te guardi? Nun te ciullo niente… tanto ‘un ce n’è più ùùù…
Le ridò il suo tubone prima che esca dalla gabbiotto e mi accusi di averle finito il materiale da lavoro.
Mentre continua a fissarmi malefica cerco la buca delle lettere… in tutta la stanza niente…
Comincio a sentirmi una cacchetta deficiente in mezzo alla folla di casalinghe/i, impiegati/e e sportellisti vari, persa nella filiale delle poste della stazione. Desolata e inadeguata, inforco a tutta birra l’uscita (non avrei resistito un istante di più lì dentro…) quando alla mia destra si materializza (perchè prima non c’era… ne sono certa…) la cassetta rossa delle lettere. Ecco che la mia autostima torna ben oltre i livelli di sicurezza e la letteronza (non quella del Mai dire…) finisce nella panza della cassetta e i miei problemi (e quelli del Pad’) si risolvono.
Aspetto comunque in serata, durante ER, il sms del tipo che mi chiede per la centesima volta dove sono i suoi titoli?

Annunci

Una Risposta

  1. Dai si, era troppo tranquilla la puntata di lunedi…

    martedì, 9 novembre 2004 alle @ 11:55

Commentino?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...